Un quartiere dove vivere

I.C. W.A. Mozart un benvenuto al nuovo Dirigente Scolastico

Istituto Comprensivo W.A. Mozart Istituto Comprensivo W.A. Mozart

Dopo anni di vacanza della carica dirigenziale finalmente è giunta la tanto attesa notizia che a fine estate si è insediato presso l’Istituto Comprensivo W.A. Mozart il nuovo Dirigente Scolastico Prof. Giovanni Cogliando.

Il nuovo Dirigente Scolastico, non più ad interim presso il nostro istituto, potrà finalmente vigilare (citiamo il Comitato dei Genitori IC W.A. Mopart) sulla nostra scuola che conta oltre 2000 allievi.

Siamo felici di questa nuova “stabilità” di cui il nostro Istituto Comprensivo aveva molto bisogno.

Leggiamo con particolare interesse la Circolare n. 3 del 13 Settembre 2019 (Regolamento uso dei cellulari e dispositivi mobili da parte degli alunni).

In questa circolare che vi riportiamo come allegato alla fine di questo articolo si fa espresso divieto di:

Utilizzare il cellulare durante le attività scolastiche e attività quali i corsi di recupero, facoltativi o integrativi della normale attività didattica.

In particolare si fa riferimento al fatto che l’uso del cellulare è vietato ogni volta che si svolga qualche attività scolastica nello “spazio della scuola”.

L’uso può essere autorizzato (a fini didattici) sono dal Consiglio di Classe o dai singoli docenti.

Suggeriamo i genitori di prenderne visione giacché la circolare è molto precisa e perentoria sull’argomento.

Accogliamo con favore una regolamentazione così precisa e ringraziamo il Consiglio di Istituto per aver disposto in merito con delibera n. 29 - C.d.I. del 6 marzo 2019. Finalmente prende corpo un’azione concreta che mira ad educare i giovani (ed i loro genitori) all’uso responsabile e consapevole dei cellulari.

Lo scrivente è insegnante di Informatica presso la Scuola di Informatica dell’Infernetto ed avendo avuto molto a che fare con le problematiche relative all’uso dei cellulari e (del digitale in generale) non può che essere favorevole ad una regolamentazione di questo genere.

La scuola non può che avere il merito di essere il luogo in cui si impara ciò che è nuovo!

Benvenuto, ringraziamenti ed un augurio di buon lavoro

Leggiamo in fine la circolare n. 4 del 13 settembre indirizzata ai genitori, che in parte ci sembra superflua, dovrebbe far parte del buon senso e della vita di tutti i giorni. Non fa mai male ricordare che la scuola è uno spazio nel quale devono crescere i figli guidati da docenti e famiglie. Questo deve avvenire in una atmosfera positiva e di “ampia e sincera collaborazione”.

Nel dare il benvenuto al nuovo Dirigente Scolastico, ringraziamo il Prof. Giovannio Cogliandro e auguriamo buon lavoro a lui e a tutti i professori, al Consiglio d’Istituto ed al Comitato dei Genitori.